Produttività dalle elevate performance con le multifunzione SHARP

La Sharp MX-3060n è una delle ultime macchine lanciate dalla società giapponese, con la quale si prefigge di semplificare la vita a chi lavora negli uffici pubblici e privati ed ha quotidianamente a che fare con la ricezione e la stampa di documenti. Aaron Technology è fornitore ufficiale di queste stampanti sul territorio di Milano e in tutta la Lombardia.

La filosofia di base è quella che emerge dal video della campagna Unlock # (https://www.youtube.com/watch?v=Rgql8k9WJEI), promossa proprio da Sharp e rivolta a chi desidera semplificare le operazioni di stampa all’interno del luogo di lavoro.

 

Quante ore si perdono ogni anno per la ricerca e la stampa dei documenti? Sharp ha voluto contarle, si parla di ben 13 ore al mese. Queste potrebbero essere recuperate semplicemente utilizzando la strumentazione giusta, che sia in grado di garantire velocità e che sia capace di rispondere in maniera immediata ai comandi forniti grazie all’intuitività dei menu ed ad un’interazione ottimizzata con gli altri dispositivi presenti nell’ufficio.

Ma quali sono le caratteristiche principali della Sharp MX-3060n? Innanzitutto, si tratta di una macchina multifunzione che opera come scanner, fotocopiatrice, stampante e FAX.
Un primo aspetto da sottolineare è la funzionalità cloud. La praticità di poter andare a stampare direttamente da internet rappresenta già un punto a favore per questo apparecchio in cui sono impiegate tutte le nuove tecnologie per agevolare il lavoro anche a chi per motivi d’affari si trova spesso fuori dall’ufficio.
Grazie all’integrazione cloud è sufficiente accedere al proprio account dalla multifunzione poter effettuare la stampa dei documenti in esso contenuti oppure inviarne di nuovi grazie alla scansione.

 

La Sharp MX-3060n elimina così tutte quelle problematiche che potevano essere legate alla necessità di lavorare sempre dalla propria postazione ogni volta che si doveva stampare dei file.
Naturalmente, per ragioni di sicurezza, c’è da effettuare una specifica autenticazione, ma la stessa avviene in modo semplice e grazie alla pratica funzione Single Sign-On è sufficiente un solo login per accedere a tutte le funzionalità della stampante.

Al cloud, si affianca la possibilità di lavorare mediante connessione al server di un numero di dispositivi che può raggiungere un massimo di 5. Ciò significa che si può disporre di ben cinque stampanti, connesse a quella principale, che va a funzionare in questo caso da server.

Con la Sharp MX-3060n l’operatore può interagire in maniera semplice e intuitiva grazie al pannello di controllo che consente di dare comandi velocemente usando la pratica interfaccia grafica. Sullo schermo, un LCD da 10.1 orientabile, sono indicate tutte le funzionalità della stampante, alle quali si può accedere con il touch screen. Il display inoltre non è in bianco e nero ma a colori e sullo stesso è possibile visualizzare anche un’anteprima del file che si sta andando a stampare, così da poterne controllare rapidamente la formattazione.

 

Per velocizzare ancora di più tutte le operazioni che si effettuano di frequente, è possibile personalizzare al massimo il menu, semplicemente spostando da una parte all’altra con il drag and drop le specifiche icone. In questa maniera è possibile avere sempre a portata di mano le funzioni che si utilizzano più spesso e non si deve perdere troppo tempo a cercarle tra le altre opzioni della stampante.

Oltre a funzionare con il cloud e ad essere connessa in rete, la stampante multifunzione Sharp MX-3060n è anche dotata di apposita porta USB nella quale si possono inserire le chiavette da cui prendere i contenuti da stampare. Una comodità in più, dunque, per chi in ufficio va sempre di corsa e ha bisogno di ottimizzare i tempi.

 

Sicuramente la praticità di poter stampare direttamente da supporto esterno, senza essere costretti a trasferire prima il contenuto su pc, è un vantaggio importante. Quando si deve consegnare un documento a un cliente e non lo si vuole far aspettare, ad esempio, questa stampante risponde perfettamente all’esigenza e lo fa con una velocità di ben 30 pagine al minuto. Inoltre, la porta USB può essere utilizzata anche con una funzionalità inversa, cioè non per stampare bensì per archiviare documenti che vengono scansionati. In che modo? Semplicemente lo scanner comunica direttamente con il supporto esterno, in modo tale che il file non venga inviato al computer o a una cartella del server, ma direttamente alla pen drive inserita nella stampante. Una comodità, soprattutto quando ci si trova a dover effettuare al volo una scansione, anche a computer spento.

Come multifunzione da ufficio la Sharp MX-3060n stampa ovviamente sia in formato A4 che in A3 (ed anche A3R) ed è in grado di effettuare il fronte retro automatico. Tale funzione si attiva sia in modalità stampa che quando si va ad utilizzare la funzione di fotocopiatrice e scanner.

 

A questo proposito occorre sottolineare anche la capienza dell’alimentatore automatico, che prende fino a 100 fogli. Nonostante la stampa sia molto rapida la qualità a livello di risoluzione è ottima, sia in bianco e nero che a colori (fino a 1200dpi reali). Si possono stampare dunque senza problemi non solo documenti ma anche presentazioni con immagini o brochure che richiedano una particolare brillantezza dei colori.

Abbiamo detto che la Sharp MX-3060n funziona anche da scanner. Andiamo dunque a vedere quali sono le caratteristiche della stampante e cosa è in grado di fare quando si procede con le scansioni.

 

Partiamo innanzitutto dalle risoluzioni, che sono le seguenti: 100, 150, 200,300, 400, 600 in push scan, mentre in pull scan abbiamo 75, 100, 150, 200, 300, 400, 600, da 50 a 9600. Come destinazioni della scansione si può scegliere il pc, una cartella di rete o una memoria esterna, oppure direttamente l’e-mail, così da inviare immediatamente il file al destinatario. La sicurezza dei dati è garantita in questo caso dal protocollo S/MIME.
Per quanto riguarda i formati, invece, i file della scansione possono essere salvati in tiff, jpg o xps, ma anche in pdf, pdf/A e pdf protetti da password, per una maggiore sicurezza dei contenuti che vengono gestiti e che riguardano spesso dati sensibili di clienti. Ma non solo, grazie al fenomenale OCR integrato la multifunzione può creare file editabili nei formati Microsoft Office  più adoperati: Excel, Power Point e Word.

Ma quali sono le prestazioni della Sharp MX-3060n a livello di consumi?

 

Il tempo di riscaldamento della multifunzione è molto veloce e questo garantisce un notevole risparmio energetico. Sono attive inoltre altre funzionalità importanti, come il toner a bassa temperatura.

 

L’accensione e la modalità stand by si possono programmare secondo le proprie esigenze, andando a risparmiare ulteriormente sui consumi. Altra tecnologia implementata in questa apparecchiatura è il sensore di movimento che consente alla Sharp MX-3060n di “svegliarsi” ancor prima che la persona sia effettivamente arrivata a contatto con essa. Del resto la stampante è dotata di certificazione Energy Star, che garantisce l’utente sulla massima attenzione riposta dal produttore verso tale aspetto.

 

Condividi con:

Related Posts

Vantaggi del software di archiviazione documenti
PROGRAMMI PER ARCHIVIARE DOCUMENTI: L’IMPORTANZA DEL CLOUD

Il Cloud – dal termine inglese “nuvola” – è una tecnologia usata anche per archiviare documenti di

SHARP ANYWHERE: IL MIGLIOR SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA

Ognuno di noi ha sperimentato, almeno una volta nella vita, una videoconferenza o una

RICERCA SHARP SUL LAVORO. CAPITOLO 3: MOTIVAZIONE

A seguito di una ricerca condotta da Censuswide per conto di SHARP riguardante l’uso

Richiedi informazioni

Compila il form per richiedere informazioni sui nostri prodotti

Contrassegnando la casella acconsentite al trattamento dei vostri dati personali secondo le modalità descritte.