Epson videoproiettori la migliore tecnologia a servizio della produttività
28 Lug 2021 - Aggiornato il: 12 Agosto 2021

Epson videoproiettori: la migliore tecnologia a servizio della produttività

Proprio di recente Epson, azienda nota a ogni latitudine del globo per le proprie soluzioni di stampa, ha tagliato l’ennesimo importante traguardo. La società giapponese ha festeggiato non solo vent’anni da produttore leader mondiale nel settore dei videoproiettori ma anche la prima posizione in EMEA nel segmento Pro Displays Projection, meta di riguardo raggiunta negli ultimi otto anni.

Il conseguimento di simili obiettivi è un segnale evidente della fidelizzazione che gli utenti mostrano nei confronti di Epson e dei suoi videoproiettori. Un riconoscimento di cui non bisogna stupirsi, in considerazione delle eccellenti caratteristiche che si possono riscontrare in un videoproiettore Epson.

Per qualunque impresa, ufficio, realtà professionale o organizzazione che sia alla ricerca del miglior proiettore da utilizzare nella propria operatività, le soluzioni offerte dalla Epson rappresentano non a caso una scelta più che valida. Nei prossimi paragrafi scopriremo perché.

Epson e i suoi videoproiettori: la storia di un successo mondiale

Il percorso che ha condotto Epson e i suoi videoproiettori a divenire punti di riferimento leader a livello mondiale nel settore Pro Displays Projection si contraddistingue per una serie di traguardi di ragguardevole importanza. Facciamo un salto nel passato, scoprendo le tappe principali di questo percorso.

Nel 1989, Epson ha sviluppato una tecnologia proprietaria per realizzare VPJ-700, il primo videoproiettore al mondo compatto e a cristalli liquidi a colori.

Per i tempi si è trattato di una sorta di rivoluzione. Il modello di videoproiettore Epson usava infatti pannelli a cristalli liquidi al posto del tradizionale tubo a raggi catodici, dando così avvio a una nuova applicazione dei cristalli liquidi.

Per scoprire un’altra tappa importante del percorso che ha condotto Epson e i suoi proiettori a diventare leader del settore, bisogna tornare al 2005. Questo è l’anno in cui l’azienda giapponese è entrata nel mercato Home Theater grazie al suo modello EMP-TWD1, un proiettore equipaggiato con lettore DVD. Nel 2006, Epson ha invece introdotto il videoproiettore EMP-6100, un modello che impediva l’ingresso delle impurità al suo interno.

Il 2010 è stato l’anno in cui il noto Brand ha lanciato EB-450Wi, il primo videoproiettore montato a parete e dotato di ottica ultra-corta oltre che di funzionalità interattive.

Un altro significativo aspetto che ha contribuito al successo di Epson nel comparto Pro Displays Projection si riscontra nella sua innovativa tecnologia di proiezione 3LCD che prevede l’uso di tre pannelli composti da cristalli liquidi, uno per ogni componente di un’immagine a colori (rosso, verde e blu).

In questa particolare tecnologia, contraddistinta dalla brillantezza dei colori e da un elevato livello di luminosità, ogni cristallo liquido viene aperto o chiuso per consentire il passaggio della quantità di luce necessaria nel pixel specifico così da creare l’immagine finale.

A oggi, Epson detiene una quota superiore a un terzo del mercato mondiale nel settore Pro Displays Projection. L’azienda giapponese è per di più specializzata nella produzione di tecnologia di proiezione laser 3LCD tanto per contesti privati quanto per ambiti pubblici e professionali come aziende, scuole, enti, retailer, gallerie, musei, attrazioni turistiche ed eventi.

Quella di Epson e dei suoi proiettori è quindi la storia di un vero successo globale che sposa appieno le esigenze dell’utente finale. Facciamo ora un ulteriore passo in avanti andando a conoscere le caratteristiche più rilevanti di un videoproiettore Epson.

Punti di forza di un videoproiettore laser della Epson

Come spesso accade, i dati rappresentano il punto di partenza per comprendere appieno il successo di un qualsiasi prodotto elettronico. Ma analizzando le sue caratteristiche si riesce a scoprire ancor di più le ragioni per cui è così apprezzato dagli utenti finali.

Sono molte le componenti e le peculiarità che rendono un videoproiettore laser della Epson una soluzione ideale per diversi campi di applicazione: dal business dall’Home Cinema, dall’Educational al Digital Signage.

Non ci si limita alla già citata tecnologia proprietaria 3LCD, una tecnologia tre volte più luminosa rispetto a quella DLP (Digital Light Processing). Un videoproiettore laser della Epson si distingue per la versatilità e per la capacità di proiettare immagini più grandi, più accattivanti, con colori realistici e brillanti, dimostrandosi una soluzione perfetta anche per gli ambienti più impegnativi.

 

Ecco alcuni dei punti di forza che caratterizzano un videoproiettore laser della Epson:

  • Flessibilità. Le proiezioni sono adattabili alle necessità degli utenti a prescindere dall’ambiente di utilizzo, sia esso un ufficio, una scuola, un museo o la location di un evento.
  • Produttività. Il videoproiettore laser consente la condivisione e la proiezione simultanea dei contenuti da più dispositivi.
  • Split Screen. Il dispositivo permette di proiettare contenuti provenienti da sorgenti diverse, fino a un massimo di quattro, così da formare un’unica immagine.
  • Configurazione rapida. L’installazione di un videoproiettore Epson è user friendly. Il dispositivo può essere configurato rapidamente grazie anche alla calibrazione mediante regolazione automatica.
  • Ridotti interventi di assistenza e di manutenzione. In media, un videoproiettore laser della Epson garantisce fino a 20.000 ore di funzionamento, senza necessità di ricorrere a specifici interventi di manutenzione.

L’insieme di queste caratteristiche rende i videoproiettori della Epson strumenti ottimali per le esigenze dell’utenza business. Simili dispositivi di ultima generazione favoriscono la dinamicità di qualsiasi ambiente di lavoro, supportando la collaborazione e la condivisione delle conoscenze non solo tra colleghi ma con chiunque sia coinvolto nello specifico contesto professionale: dai clienti fino ai fornitori.

Sei alla ricerca del miglior videoproiettore per la tua attività? Affidati ad AARON Technology

AARON Technology da sempre mostra un’attenzione di riguardo per i propri clienti, cercando di fornir loro le migliori soluzioni destinate alla operatività aziendale: dalle più efficienti stampanti multifunzione fino a innovative tecnologie per la gestione documentale.

In quest’ottica, la nostra realtà che – ricordiamo – ha sede a Milano ma è operativa in tutto il territorio lombardo, ha scelto di commercializzare i videoproiettori con marchio Epson, essendo la società giapponese leader del settore Pro Displays Projection.

Qualsiasi azienda, organizzazione, scuola o ente alla ricerca del miglior videoproiettore per la propria attività, può quindi fare riferimento alle nostre proposte che includono modelli di videoproiettori Epson quali l’EB-L250F, l’EB-1795F e l’EB-992F.

Per maggiori informazioni su questi prodotti di ultima generazione o per un semplice preventivo a titolo illustrativo, basta solo contattarci. Saremo lieti di mettere la nostra esperienza a servizio di ogni tipo di specifica necessità.



Richiedi Informazioni

Compila il form per richiedere informazioni sui nostri prodotti

Contrassegnando la casella acconsentite al trattamento dei vostri dati personali secondo le modalità descritte.