Inquinamento da toner pericoli per l’ambiente e la salute Le soluzioni per rimediare
10 Set 2021 - Aggiornato il: 14 Settembre 2021

Inquinamento da toner: pericoli per l’ambiente e la salute. Le soluzioni per rimediare

L’inquinamento, in ogni sua forma, sta mettendo seriamente a rischio il futuro dell’ambiente che ci circonda e con esso la nostra stessa salute. Un tipo di contaminazione di cui non si parla spesso ma che può comportare grossi guai si riscontra nell’inquinamento da toner. Da diversi mesi a questa parte, si è verificata una escalation anche in questa tipologia di inquinamento, con episodi di cronaca che si stanno via via moltiplicando.

Con ogni probabilità ciò si deve in parte alle difficoltà economiche del momento che stiamo attraversando, come conseguenza della pandemia. Considerate le prassi e i costi legati allo smaltimento dei toner esausti a norma di legge, cresce infatti la tendenza a percorrere strade illecite, con l’abbandono di questi rifiuti direttamente nell’ambiente.

Dinanzi alla crescita di tali episodi incresciosi, vale la pena soffermarsi sui pericoli che l’inquinamento da toner può causare.

Sostanze pericolose contenute nei toner

Nel momento in cui la polvere dei toner abbandonati illegalmente in natura finisce nel terreno, iniziando a penetrare in esso, gli effetti che possono prodursi a livello di contaminazione sono molto seri. Basti ricordare che in queste polveri sono contenute diverse sostanze che possono essere nocive per la salute umana.

Per poter comprendere appieno la portata della questione, è sufficiente sapere che nella polvere dei toner sono presenti sostanze quali il cadmio, il carbonio, il titanio e il nichel, insieme a molte altre.

Rischi per la salute dell’inquinamento da toner

Di fronte alla dispersione nell’ambiente delle sostanze di cui sono composti i toner, insomma, non c’è da stare così tranquilli. Allo stato attuale, la letteratura scientifica non ha ancora classificato le polveri dei toner come componenti cancerogene. Ma rapporti e studi singoli effettuati a livello internazionale hanno comunque posto in rilievo una serie di disturbi per la salute correlati alla loro esposizione. Tra questi:

  • prurito e irritazione cutanea;
  • bruciore agli occhi;
  • tosse;
  • dispnea;
  • mal di testa;
  • allergie alle vie respiratorie superiori, con fenomeni di rinite allergica, o alle vie respiratorie inferiori, con episodi di asma bronchiale.

Cosa accade quando la polvere dei toner filtra nel terreno

Cosa può accadere nei casi in cui l’inquinamento da toner interessa il terreno? Il pericolo più grande è certamente quello di ritrovarsi le sostanze nocive che li compongono direttamente nel cibo consumato a tavola. Un simile contesto può verificarsi quando i toner vengono abbandonati in prossimità di campi destinati alla coltivazione di colture. È chiaro che le sostanze inquinanti, dopo essere filtrate nel terreno, vengano assorbite dalla frutta e dalla verdura cresciute in quei campi.

Come è capibile, non si tratta di certo di una buona notizia per il benessere del nostro organismo, sempre più sottoposto a forme di contaminazione di ogni genere, incluse per l’appunto quelle derivanti in maniera indiretta dall’alimentazione.

Come contrastare l’inquinamento da toner

Per tutte le imprese esiste l’opportunità di contrastare proattivamente l’inquinamento da toner, rivolgendosi a servizi seri e affidabili che provvedono al loro corretto smaltimento o al loro ricondizionamento, una volta esausti.

Alla propria clientela business anche AARON Technology può offrire un innovativo servizio di smaltimento dei toner esausti, unico nel suo genere. Si tratta di ZEROZEROTONER, una soluzione che oltre a consentire alle aziende di rispettare l’ambiente, le solleva da ogni responsabilità connessa alla gestione dei toner ormai esauriti. Il tutto con costi molto vantaggiosi.

Per ulteriori informazioni a riguardo, basta solo contattarci.



Richiedi Informazioni

Compila il form per richiedere informazioni sui nostri prodotti

Contrassegnando la casella acconsentite al trattamento dei vostri dati personali secondo le modalità descritte.