Stampanti a freddo Epson le funzionalità di una soluzione dalla massima resa produttiva
15 Nov 2021 - Aggiornato il: 03 Dicembre 2021

Stampanti a freddo Epson: le funzionalità di una soluzione dalla massima resa produttiva

Epson è un marchio noto a livello mondiale per la validità di tutti i suoi prodotti IT, a partire dalle stampanti multifunzione, tra le più adottate tanto nei contesti professionali quanto in ambito privato.

Ciò si deve alla grande qualità dei dispositivi proposti dal Brand nel mercato. Sul fronte delle stampanti a uso professionale, il successo della Epson è in gran parte correlato anche alla sua innovativa tecnologia di stampa a freddo, che permette di ottenere numerosi vantaggi sia in termini di maggiore produttività sia in termini di risparmio sul fronte del consumo energetico.

Nei prossimi paragrafi di questo articolo, il nostro intento è per l’appunto quello di accompagnare il lettore alla scoperta delle stampanti a freddo della Epson. Conosceremo quindi insieme le loro caratteristiche e i benefici che sono in grado di garantire ai propri utilizzatori.

A qualsiasi impresa che voglia sfruttare i vantaggi della tecnologia a freddo, ricordiamo che AARON Technology è capace di proporre alla sua clientela modelli di stampanti Epson di ultima generazione, disponibili per l’acquisto ma anche in convenienti formule di noleggio.

Come funziona la tecnologia a freddo

La tecnologia a freddo brevettata dal marchio Epson è il frutto di uno dei più importanti investimenti in ricerca e di sviluppo nella storia del noto marchio. La caratteristica fondamentale di questa innovazione si trova nel fatto che non viene richiesto calore per l’espulsione dell’inchiostro della stampante. Nella tecnologia a freddo, infatti, al posto del calore, all’elemento piezoelettrico viene applicato un impulso in grado di modificarne la forma, consentendo in questo modo l’espulsione dell’inchiostro dalla testina di stampa.

Alla base di questa particolare tecnologia risiede la testina di stampa PrecisionCore che, oltre a essere funzionale in termini di consumo energetico e di maggiore produttività, permette di ottenere:

  • una gamma cromatica più ampia;
  • stampe di maggiore durata nel tempo;
  • concentrazioni più elevate di leganti e di coloranti rispetto ai classici sistemi di stampa inkjet.

Caratteristiche della testina di stampa PrecisionCore

La tecnologia che sta alla base della testina di stampa PrecisionCore può essere definita una tecnologia del futuro. Sono diverse difatti le caratteristiche di rilievo che la contraddistinguono. Tra queste possiamo ricordare:

  • l’elevata velocità. I chip per la stampa ad alta risoluzione Epson sono tra i più rapidi disponibili nell’attuale settore delle stampanti. Un dato su tutti permette di comprenderlo fino in fondo: ognuno degli elementi piezoelettrici di PrecisionCore si attiva circa 50.000 volte al secondo.
  • la qualità. PrecisionCore ha una densità degli ugelli tripla rispetto a qualsiasi altra tradizionale testina di stampa. Questa caratteristica ne garantisce l’alto livello qualitativo in termini di risultati di stampa finali.
  • la flessibilità degli inchiostri e dei supporti. La testina di stampa permette di ottenere una gamma cromatica decisamente più ampia oltre che stampe con una durata maggiore nel tempo.
  • la scalabilità. La tecnologia che è alla base di PrecisionCore è scalabile e per questo motivo idonea a ogni contesto operativo: si spazia dalle semplici stampanti desktop fino ai sistemi di stampa industriali con produzione di stampe su larga scala.

I vantaggi della tecnologia a freddo

Quali sono in concreto i vantaggi della tecnologia a freddo? Da questa innovazione provengono diversi benefici, tutti di un certo valore. La tecnologia a freddo è globalmente apprezzata sia perché capace di incrementare la produttività, sia perché in grado di ridurre l’impatto ambientale derivante dai processi di stampa.

Sotto il profilo ambientale, le stampanti a freddo della Epson permettono di abbattere il consumo energetico, con una conseguente riduzione dei costi necessari per realizzare le operazioni di stampa. Ciò si deve al fatto che i dispositivi non richiedono la fase di preriscaldamento al momento dell’accensione. Grazie a questa importante funzionalità, le stampanti a freddo della Epson consumano fino all’83% in meno rispetto alle macchine dotate di altre tecnologie. Per di più, l’assenza dell’unità fusore contribuisce anch’essa a una significativa riduzione del consumo energetico.

Restando in tema di minore impatto ambientale, le stampanti a freddo della Epson richiedono meno componenti da sostituire. Riescono così a produrre fino al 96% in meno di rifiuti derivanti dai materiali di consumo rispetto alle stampanti laser tradizionali.

A queste caratteristiche, si aggiunge il vantaggio di poter fruire di stampe ad alta velocità, con un cospicuo risparmio di tempo. Come anticipato poc’anzi, la tecnologia a freddo non necessita di riscaldamento all’accensione o in seguito alla riattivazione dalla modalità Sleep. È perciò possibile iniziare a stampare nell’immediato. Il processo di stampa è inoltre fino al 50% più rapido rispetto a quello delle altre stampanti. Tutto ciò assicura una maggiore produttività.

Vale infine la pena ricordare che, non utilizzando calore, le stampanti a freddo della Epson sono meno soggette a usura. Il numero di interventi di assistenza tecnica necessaria per la sostituzione delle varie componenti si riduce quindi notevolmente.

I vantaggi della tecnologia a freddo sono insomma svariati e, come dicevamo, tutti di un certo rilievo. Per le imprese che hanno a cuore le tematiche ambientali e mirano nel contempo a ottenere i massimi livelli di produttività dal proprio comparto stampa, le macchine dotate di questa innovativa tecnologia rappresentano una opportunità davvero meritevole di attenzione.

Noleggio di stampanti Epson a Milano e in Lombardia: rivolgiti ad AARON Technology

AARON Technology è un’azienda milanese specializzata nella fornitura di prodotti e di servizi IT per le imprese. Sono tante le soluzioni che riusciamo a proporre alla nostra clientela. Tra queste, ci occupiamo anche di noleggio di stampanti della Epson, un marchio che grazie alla sua tecnologia di stampa a freddo e alla qualità dei suoi dispositivi è senza ombra di dubbio tra i più apprezzati a livello globale.

Se sei interessato alla possibilità di equipaggiare la tua impresa con i modelli più recenti di stampanti Epson puoi quindi rivolgerti al team di AARON Technology.

Non esitare a contattarci per un preventivo senza impegno o per chiarire ogni tuo dubbio. Ti ricordiamo che la nostra sede operativa si trova a Milano ma che il servizio di noleggio stampanti Epson, così come quello di altri marchi del nostro ricco catalogo, è operativo nell’intero territorio lombardo.



Richiedi Informazioni

Compila il form per richiedere informazioni sui nostri prodotti

Contrassegnando la casella acconsentite al trattamento dei vostri dati personali secondo le modalità descritte.